indice del catalogo numismatica
Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
Ambrosino Falso
  ricerca avanzata

sterlina britannica d'oro

monete d'oro mondiali simili alla sterlina britannica >>

COMINCIAMO CON UN PO DI STORIA DELLA STERLINA

Sotto il regno di Giorgio III, il 22 giugno 1816 il parlamento inglese decise l'abbandono dell'argento come base del sistema monetario a favore del gold standard. Nel 1817 la guinea d'oro da 21 scellini venne sostituita da una nuova sovrana del valore di 20 scellini, con un diametro di 22 mm, un peso di 7.988 grammi, un titolo di 22 carati (916 2/3 ) e con un contenuto di oro fino pari a 7,32 grammi. Sulle monete apparve per la prima volta l'immagine del drago ucciso da San Giorgio, frutto dell'incisore italiano Benedetto Pistrucci. La stabilità di questo sistema monetario fu una delle chiavi del successo commerciale britannico del XIX secolo. Dopo la Prima Guerra Mondiale, il gold standard venne abbandonato nel 1919 (non ci furono coniazioni nella zecca di Londra dal 1918 al 1924), per poi essere reintrodotto nel 1926 e per arrivare all'abbandono definitivo della convertibilità delle monete in oro che si ebbe il 21 settembre 1931 (l'ultimo anno di coniazione fu nella zecca di Pretoria nel 1932). Ricominciarono a battere moneta per circolazione dal 1957 al 1982, ma piu che altro circolò tra collezionisti ed investitori. Poi ci furono gli anni tra il 1983 e il 1999 quando coniarono sono monete fondo a specchio (proof) per un totale di soli 227.482 pezzi. Ed infine dal 2000 iniziarono ad emettere monete "brillanti" (BU) affiancate alle proof.

Fino ad oggi sono state coniate piú di un miliardo di monete (circa 8.000 tonnellate di oro puro), ma effetivamente sul mercato ce ne sono molte meno, perchè quelle dei primi decenni furono ritirate per la diminuizione del peso (poi fuse per coniarne delle nuove), alcune sicuramente fuse dai privati, ma molte sono rimaste nei forzieri delle zecche emittenti.


Indice

Indicesterlina britannica d'oro

Categorie

482 monete per 24 tipi: colpo d'occhio, riepilogo, ultime immagini, ultime modifiche, ultimi passaggi inseriti

Per Zecca

Bombay London Melbourne New Delhi mmtc-pamp Ottawa Perth Pobjoy Mint Pretoria Royal Mint Llantrisant Sydney

Per Anno

1800
181618171818181918201821182218231824182518261827182818291830
183118321833183518361837183818391841184218431844184518461847
184818491850185118521853185418551856185718581859186018611862
186318641865186618681869187018711872187318741875187618771878
187918801881188218831884188518861887188818891890189118921893
189418951896189718981899
1900
190019011902190319041905190619071908190919101911191219131914
191519161917191819191920192119221923192419251926192719281929
193019311932193719491951195219571958195919621963196419651966
196719681974197619781979198019811982198319841985198619871988
19891990199119921993199419951996199719981999
2000
200020012002200320042005200620072008200920102011201220132014
2015

Riferimenti

  1. COLIN R. BRUCE II, THOMAS MICHAEL, 2008 standard catalog of world coins 1901-2008 35th official edition, Krause Pubblications 2007
  2. COLIN R. BRUCE II, THOMAS MICHAEL, 2010 standard catalog of world coins 2001-date 4th edition, Krause Pubblications 2009
  3. COLIN R. BRUCE II, THOMAS MICHAEL, Unusual World Coins 4th edition, Krause Pubblications 2005
  4. COLIN R. BRUCE II, THOMAS MICHAEL, standard catalog of world coins 1801-1900 fourth edition, Krause Pubblications 2005
  5. EMILIO TEVERE, Le Sterline d'Oro - "sterline" di tutto il mondo - 4^ edizione, Tevere Editore 2009
  6. HTTP://WWW.GOLDSOVEREIGNS.CO.UK/INDEX.PHP, Gold Sovereigns, sito web

Ultima modifica: sabato 19 novembre 2011 alle ore 15:53, sovereign
Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto giovan21, giovedì 9 febbraio 2017 alle ore 18:36
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del portale di numismatica laMoneta.it
In questo momento: ci sono 7 utenti online
Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Pagina generata in 0.038 secondi, numero di query al DB: 30